“split payment” – indicazioni alla ditte fornitrice del comune per l’emissione delle fatture

Dettagli della notizia

Data:

12 Febbraio 2015

Tempo di lettura:

Descrizione

La legge di Stabilità ha introdotto un nuovo metodo antievasione per il versamento dell'IVA all'Erario, in base al quale l'Iva (a debito) viene versata direttamente dal Comune relativamente alle fatture da questo ricevute.
Il nuovo metodo, che viene definito "Split Payment" trova applicazione dal 1°gennaio 2015.Pertanto, a decorrere da quella data, il Comune Vi corrisponderà solamente l'importo imponibile mentre verserà direttamente allo Stato, l'IVA.
Dal punto di vista operativo, Vi chiediamo di apporre in fattura la seguente dicitura: "Iva versata dall'Ente Pubblico ai sensi dell'art. I 7- ter, D.P.R. n. 633/72.

A cura di

Ultimo aggiornamento: 12/02/2015, 17:05

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri